Campionato Mondiale della Pizza 2015: la classifica

29 maggio 2015 | evidenza,NEWS

Si è conclusa mercoledì 27 maggio la 24esima edizione del Campionato Mondiale della Pizza a Parma, in cui i partecipanti, nonché abili pizzaioli si sono cimentati nella realizzazione della miglior pizza nella categoria d’appartenenza.

 

Il vincitore assoluto nella categoria Pizza Classica è stato Angelo Cossu, 33 anni, da Genova.

La ricetta che gli ha fatto vincere questo ambito titolo è quella di una pizza già presente nel menù della sua pizzeria “El Tempio di Cogoleto”: impasto diretto, con 50% di farina tipo 1 e 50% di farina integrale. La farcitura è a base di stracchino, gamberi di Santa Margherita marinati, bufala e pomodorini, e pesto.

 

“Una grande gioia, non ci posso ancora credere, questa vittoria è stata per me una soddisfazione incredibile!” –  ha commentato Angelo Cossu dopo la vittoria.

 

Di seguito la classifica dei vincitori dei primi tre posti nelle 10 categorie presenti in gara:

 

  • PIZZA CLASSICA

 

1. Cossu Angelo, Pizzeria El Tempio di Cogoleto, Genova
2. Rosella Rossano
3. Corsi Elio

 

  • PIZZA IN TEGLIA

 

1. Visinoni Federico
2. Pantoni Simone
3. Torto Nadia

 

  • PIZZA NAPOLETANA STG

 

1. Albachiara Attilio
2. Luongo Roberto
3. Mansi Aniello

 

  • PIZZA SENZA GLUTINE

 

1. Lapolla Giuseppe
2. Coppola Leone
3. Segato Elia

 

  • PIZZA A DUE

 

1. Russo Alfio con Parentignoti Tancredi
2. Baraldo Manuel
3. Rossini Paolo con Ricci Simone

 

  • VELOCITA’

 

1. Amendola Giuseppe
2. Martos Del Arbol Antonio
3. Tubia Moreno

 

  • PIZZA PIU’ LARGA

 

1. Martos Del Arbol Antonio
2. Nardin Dario
3. Ben Romdhane Hamdi

 

  • STILE LIBERO

 

1. Tachikawa Takumi
2. Culliton Jamie
3. Martos Del Arbol Antonio

 

  • TROFEO HEINZ BECK

 

1. Castelnovo Emanuele
2. Parentignoti Tancredi
3. Baraldo Manuel

 

  • TRIATHLON

 

1. Torre Valerio Luca
2. Smokevitch Jeff
3. Lapolla Giuseppe

   
  

©Riproduzione riservata