Panettone e dolci natalizi con Piergiorgio Giorilli

Location:
Durata: 21 ore
Orari: Dalle 9 alle 13
Chiedi informazioni
gratuitamente







Scopri di più sui corsi in partenza!

Il Maestro Panificatore Piergiorgio Giorilli guiderà i partecipanti nella formazione teorico-pratica al fine di ottenere ottimi panettoni cotti su forno a legna, elettrico e da cucina. Il panettone è uno di quei prodotti che esaltano il lievito madre naturale: soltanto con questo lievito è infatti possibile ottenere risultati eccellenti; il procedimento e la lavorazione sono abbastanza laboriosi e richiedono molto tempo ma in soli due giorni di corso sarà possibile imparare le ricette per la realizzazione dell'impasto nonché le fasi successive di lievitazione, guarnizione e cottura del dolce natalizio per eccellenza.
Il corso prevede anche approfondimenti su altri dolci tipici del periodo natalizio come pain d'orange, pandolce al cioccolato, bauletto allo zenzero, panetto all'amaretto, brioche allo zafferano, veneziane, focaccia alla panna, focaccia dolce all'uvetta, focaccia dolce al cioccolato.

Per chi è pensato il corso

Il corso è pensato per panificatori, ristoratori o pizzaioli in attività con esperienza, che vogliono imparare a realizzare (o perfezionare) il panettone artigianale.

icona obiettivi

Perchè frequentare il corso

Proponi un grande classico delle festività

il panettone è il dolce natalizio più apprezzato. Offri ai tuoi clienti una versione artigianale realizzata secondo tradizione

Nuove capacità professionali

per distinguersi professionalmente e offrire qualcosa di diverso nel proprio locale

Impara tutti i passaggi della ricetta

dalla scelta dei migliori ingredienti alla realizzazione dell’impasto, dalla cottura al riposo del panettone

Piergiorgio Giorilli inizia a lavorare con il padre nel laboratorio di famiglia nel 1959, prendendone la gestione qualche anno giù tardi. Viene nominato dall’Associazione Panificatori di Varese prima Rappresentante di Zona e poi Vice-Presidente, incarico che ricopre fino al 1999. Nel 1986 è nominato Cavaliere della Repubblica Italiana dal Presidente Francesco Cossiga. A partire dall’anno successivo è Maestro Panificatore nelle Scuole Professionali del settore. Da quel momento viene chiamato a tenere corsi di aggiornamento per Panificatori su tutto il territorio nazionale ed internazionale.
Nel febbraio del 1995 forma e prepara la squadra nazionale che risulterà vincente a Nantes al Campionato Europeo di categoria.
È scrittore e coautore di numerosi volumi come Il pane – un’arte, una tecnologia, Panificando, Pane & Pani, La lievitazione lenta, Il grande libro del pane, La mia pizza e molti altri.
Negli anni ’90 collabora alla stesura del manuale di corretta prassi igienica riguardante il settore artigianale della Panificazione e Prodotti da Forno (Art.3 D.L.155/97 – HACCP) ritenuto conforme dal Ministero della sanità e trasmesso dallo stesso alla Commissione del U.E.
Dal febbraio 2004 docente all’Istituto Universitario Professionale di Scienze Culinarie per la Facoltà di scienze e tecniche della panificazione, Istituto associato all’Università Europea Jean Monnet di Bruxelles, che gli ha conferito la Laurea Honoris Causa.
Su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, il Presidente della Repubblica Italiana con decreto D.P.R. in data 2 Giugno 2007 ha insignito il Sig. Piergiorgio Giorilli della distinzione onorifica di Commendatore dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”.

icona programma

Programma

Il corso teorico-pratico con il Maestro Piergiorgio Giorilli partirà dal corretto utilizzo del lievito madre e dalla giusta tecnica di rinfresco da svolgere prima di iniziare la preparazione dell’impasto del panettone per proseguire poi con la spiegazione dell’importante processo di legatura della pasta madre. Durante il corso verrà spiegato quale farina utilizzare e perché, la temperatura che deve avere l’impasto, come usare l’impastatrice, l’importanza della cella di lievitazione per mantenere l’impasto alla temperatura adeguata senza fargli subire sbalzi, la pirlatura per dare all’impasto la forma rotonda e rinforzare la maglia glutinica, l’inserimento graduale degli ingredienti, degli aromi e dell’uvetta.
Una volta inserito l’impasto negli stampi, il panettone va lasciato all’aria per farlo asciugare, va inciso e va effettuata la scarpatura per rendere la cupola del grande lievitato più bella.
A che temperatura va cotto il panettone? Per quanto tempo deve cuocere? Quando va messo a testa in giù? Quanto va fatto riposare? Quanto dura il panettone una volta cucinato? Il maestro mostrerà e darà risposta a tutte queste domande.

Approfitta dello sconto formativo e impara dai migliori!

Chiedi informazioni sui corsi, senza nessun impegno







impara nuove tecniche!

Formazione di Qualità Certificata

Accademia Pizzaioli - Sede nazionale di Gruaro (VE) - Accreditata dalla Regione Veneto

Accademia Pizzaioli - Sede nazionale di Gruaro (VE) - Accreditata dalla Regione Veneto

Scuola con certificazioni internazionali di qualità UNI EN ISO 9001:2015 e UNI ISO 29990:2011

Scuola con certificazioni internazionali di qualità UNI EN ISO 9001:2015 e UNI ISO 29990:2011

Perchè scegliere
Accademia Pizzaioli

  • Istruttori professionali qualificati
  • Validità internazionale dell’attestato
  • Corsi a numero chiuso per garantire la preparazione
  • Scuola dotata di due certificazioni internazionali di qualità
  • Scuola accreditata dalla Regione Veneto
  • Sistema didattico di successo ed efficacia comprovata
  • Possibilità di finanziare i corsi base di pizza e il corso Master Istruttore
  • Garanzia 100% di risultato sulla formazione

I numeri della scuola

  • 30 anni
    di esperienza specifica nella formazione del pizzaiolo
  • Oltre 140 sedi
    in Italia e nel mondo
  • 90%
    occupati fine corso
  • 100%
    garanzia “Promosso o Ripreparato”
  • 2
    Certificazioni internazionali di qualità
  • 1
    accreditamento da parte della Regione Veneto

Cosa dicono gli allievi

  • starstarstarstarstar

    "Ottimo corso, esperienza da ripetere"

    Maria Elena Rossi
    Viterbo

    Corso Eccellente. Si impara molto, istruttori molto preparati e professionali, pronti ad aiutarti in caso di difficoltà.

  • starstarstarstarstar

    "Ottima esperienza"

    Rita Bondioli
    Castelbelforte

    Grazie a questa esperienza ho appreso le basi per fare un ottimo prodotto. Insegnante Patrizia paziente, molto professionale, esaustiva e con creatività travolgente. Abbiamo sformato prodotti sani e molto digeribili con impasti di farine diverse da quelle dell’Accademia. Perché sono pervenute al terzo giorno dall’inizio del corso.

  • starstarstarstarstar

    "Scuola molto bella"

    Bilal Muhammad
    Portogruaro

    La scuola è bella e attrezzata mi ha fatto piacere essere parte di questa scuola. Ho imparato molto bene perché il nostro istruttore ci ha insegnato bene.

Visualizza le altre recensioni

Approfitta dello sconto formativo e impara dai migliori!

Chiedi informazioni sui corsi, senza nessun impegno







impara nuove tecniche!