ROSSOPOMODORO

Collaborazioni

collaborazione rossopomodoro

Accademia Pizzaioli segna un altro traguardo importantissimo: qualche giorno fa è stato firmato l’accordo con Sebeto spa, società con a capo Franco Manna, conosciuta in tutto il mondo per le pizzerie Rossopomodoro. Secondo quanto stabilito, Accademia Pizzaioli sarà l’unica scuola professionale che si occuperà dell’intera formazione teorica per i pizzaioli che lavorano e lavoreranno nelle pizzerie del gruppo. Dagli ingredienti agli impasti passando poi per le tecniche di lavorazione: sarà compito dei docenti di Accademia Pizzaioli insegnare i segreti “tecnici” della pizza ai centinaia di pizzaioli che lavorano per la catena più conosciuta al mondo.
 
La storia di Rossopomodoro inizia a Napoli circa 30 anni fa. “Eravamo semplicemente appassionati della nostra città, della pizza napoletana e della cucina delle nostre nonne e mamme. E volevamo che la nostra passione riempisse le nostre giornate, che diventasse il nostro mestiere” dice Franco Manna.
 
“Non immaginavamo che dopo il primo ristorante aperto al Corso Vittorio Emanuele, nel quartiere di Mergellina, sarebbero nati in pochi anni più di cento locali in Italia e nel mondo. Il nome Rossopomodoro nacque per gioco, ma piaceva così tanto che subito divenne un punto di riferimento in città. Per via anche del mitico “Ceffo”, uno dei nostri amici dai capelli rossi appunto, che dirigeva il nuovo locale. Studiammo il menù cercando di tirare fuori l’anima della cucina partenopea. Pizze principalmente e poi tante ricette tipiche, primi, secondi, fritti e sfizi, e ancora dolci tradizionali. Tipicità che ancora oggi sono presenti nei nostri menù stagionali. Veniva un sacco di gente a conoscerci, d’altronde eravamo una novità inattesa, per la prima volta a Napoli la tradizione aveva sposato la bellezza di un locale alla moda, dove mangiare bene e divertirsi. Poi il successo ha fatto il suo. L’interesse di nuovi soci, occasioni per aprire in altre città, insomma la storia che ci ha portato ad essere riconosciuti come gli ambasciatori in Italia e nel Mondo della vera pizza napoletana e della cucina tradizionale campana”.
 
Il presidente di Accademia Pizzaioli, Enrico Famà, è estremamente soddisfatto del risultato raggiunto, indice che la scuola è ritenuta la migliore in assoluto dai professionisti del settore.

  
  

©Riproduzione riservata


Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter